http://www.bellaumbria.net/wp-content/themes/bellaumbria/overlay/home.jpg
Albero di Natale Gubbio

Albero di Natale di Gubbio, l'Albero di Natale più grande del mondo

Gubbio, in provincia di Perugia, ed il Natale sono un connubio che dura dal 1981, da quando sulle pendici del Monte Ingino si decise di "costruire" un Albero di Natale in onore del Patrono della città San Ubaldo.

Un Alberto alto oltre 650 metri, con più di 250 punti luminosi di colore verde, 300 luci multicolore e sulla sommità una stella dalla superficie di 1.000 m² disegnata da altre 200 luminarie. Una realizzazione tale non poteva certo passare inosservata ed infatti nel 1991 l'Alberto di Gubbio entrò nel Libro dei Guinness dei Primati come "The World's Largest Christmas Tree".

L'Albero di Natale più grande del mondo viene acceso ogni anno alla vigilia dell'Immacolata, il 7 Dicembre. Rimane acceso e visibile per tutto il periodo delle feste, fino al giorno dell'Epifania, il 6 Gennaio, o poco oltre.

>> Vuoi ammirare questo Albero di Natale straordinario? Consulta ora la lista dei migliori agriturismi a Gubbio e dintorni

 

In occasione della prima accensione dell'anno, la città di Gubbio organizza degli eventi speciali ai quali prendono parte vari personaggi di rilievo (tranne i primi allestimenti, dal 1981 al 1987, ndr).

Nelle varie edizioni, tanti hanno avuto l'onore di accendere l'Albero di Natale di Gubbio: ad esempio nel 2011 a spingere il tasto  fu Papa Benedetto XVI, mentre Papa Francesco seguì le orme del suo predecessore nel 2014. Ma anche tante realtà associative nazionali ed internazionali sono state protagoniste, dalla Caritas a Medici Senza Frontiere fino a Save The Children.

Per ulteriori dettagli potete consultare il sito ufficiale dell'Albero di Natale di Gubbio alberodigubbio.com

 

Per tutte le informazioni sull'edizione attuale, guarda il nostro articolo sull'Accensione 2016 dell'Albero di Gubbio !

 

>> Se hai deciso di vedere l'Albero di Natale più Grande del mondo vieni in Umbria, ti consigliamo le migliori offerte per hotel, b&b e agriturismi nella regione