http://www.bellaumbria.net/wp-content/themes/bellaumbria/overlay/valtopina.jpg
Valtopina

Valtopina

PROVINCIA: Perugia
PREFISSO: 0742 CAP: 06030
SUPERFICIE: 40kmq
ABITANTI: valtopinesi
GIORNO DI FESTA: 20 maggio
PATRONO: San Bernardino

Come risulterà evidente da un'analisi toponomastica del nome, Valtopina, che forse in epoche più antiche aveva il nome di "Cerqua", sorge lungo la valle del fiume Topino fra Foligno e Nocera Umbra. Le prime tracce che testimoniano l'esistenza di un centro abitato risalgono a pochi anni prima dell' anno mille e documentano l'insediamento dei Romani: le opere viarie intraprese per la strada consolare Flaminia; il ponte romano di Pieve Fanonica; la costruzione di ponte Rio e in località Casa Nova i resti di una Villa Rustica Romana.  Da allora il paese ha seguito le sorti dei comuni più vicini, passando nel 1282 sotto il dominio di Assisi e nel 1383 sotto la signoria della famiglia Trinci di Foligno.

>>Vuoi visitare Valtopina? Consulta ora le offerte dei migliori agriturismi nelle vicinanze.

>> Ci sono offerte  in scadenza per hotel nella zona di Valtopina! Clicca e consultale subito.

Tra i numerosi castelli, raggiungibili con escursioni, consigliamo oltre ilCastello del Poggio (fino all'inizio del secolo sede del Palazzo Municipale), quello di Gallano, Santa Cristina, Pasano e Serra.  Tra le chiese più importanti segnaliamo: quelle di San Sisto e Santo Stefano di Gallano, con il monastero Benedettino eretto nel 1085; quella di San Silvestro a Pasano; di Santa Cristina, di San Giovanni a Giove, di San Pietro a Serra, di San Cristoforo della Cerqua, di San Biagio e Balciano ed i resti del monastero di Villa Postignano.

Il territorio valtopinese  é  ricco di bellezze ambientali (verdi prati e boschi) che consentono stupende escursioni in mezzo ad una natura incontaminata. 

>>Se hai deciso di vivere la natura del territorio valtopinese ti consigliamo di contattare ora gli agriturismi nelle vicinanze >> clicca questo link.



In Primo Piano - Foligno e dintorni