http://www.bellaumbria.net/wp-content/themes/bellaumbria/overlay/home.jpg
Cerca Hotel e Agriturismo
1  Camera  2  Adulti  0  Bambini
OK
Teatro Romano

Teatro Romano

Tipologia:
  • Storia e Archeologia
Indirizzo: Via Matteotti - Gubbio
Telefono: (+39) 075 9220992
Fax: (+39) 075 5728651

Descrizione

Il Teatro Romano di Gubbio è una delle più affascinanti testimonianze dell'epoca romana disseminate nel territorio umbro, la cui costruzione si assesta tra il 55 ed il 27 a.C. Situato appena al di fuori dell'abitato, dalla parte sud del centro storico di Gubbio, il teatro fa parte dell’area archeologica che prende il nome "Guastuglia", dove si suppone si sviluppasse il vasto quartiere tardo-repubblicano (II-I secolo a.C.) della città.

Al tempo della sua costruzione, si stima che il teatro fosse tra i più capienti dell'epoca e che potesse accogliere tra i 6000 ed i 7000 spettatori. Per rendersi conto dell'importanza, basti pensare che il famoso Teatro Romano di Pompei costruito nello stesso periodo ne ospitava 5000.

 

Nel Teatro Romano di Gubbio

Prima ancora di varcare la soglia del teatro noterete il particolare rivestimento dei muri, prodotto con la pietra calcarea locale. All'interno, la cavea presenta un diametro di settanta metri ed è divisa in quattro cunei da corte scalinate attraverso le quali si accedeva alle file di posti a sedere. Esternamente alla cavea, si trova un recinto costituito di una duplice serie di arcate su pilastri, delle quali la superiore era preceduta da un colonnato che insieme ad essi veniva a formare un portico tutt'attorno alla sommità delle gradinate stesse.

La visita del sito permette in particolare di apprezzare come potevano originariamente articolarsi la scena ed il prospetto architettonico alle sue spalle, così come l'orchestra, le basiliche laterali, gli spalti ed i fornici. Quest'ultimi sono gli ambienti posteriori ricavati sotto le arcate, i quali oggi ospitano vari reperti della decorazione originaria del teatro stesso.

Il teatro è inserito all'interno di un percorso archeologico più vasto, la cui visita include infatti i seguenti siti:

  • Antiquarium e Teatro Romano
  • Area archeologica della Guastuglia
  • Mausoleo di Pomponio Grecino (o di Genzio)

Il buono stato di mantenimento del complesso si deve al lungo restauro dell'edificio, avvenuto tra l'800 ed il '900.

 

La stagione estiva del Teatro

Durante l'estate e in particolare nei mesi di Luglio e Agosto, il teatro si anima e diviene parte integrante del celebre Gubbio Summer Festival, offrendo uno scenario assai suggestivo per rappresentazioni di musica classica, teatro e balletto.

La vendita dei biglietti si effettua presso il botteghino del Teatro Romano il giorno stesso degli spettacoli, a partire dalle ore 19.30.

 

Orari di visita e costi

Come accennato in precedenza, il teatro si trova nella zona archeologica della Guastuglia e la visita ed essa è aperta tutti i giorni, dal lunedì alla domenica e con i seguenti orari: dalle 10.00-19.30 (nel periodo compreso tra Aprile ed Ottobre) e dalle 9.00-18.30 ( nel periodo tra Novembre e Marzo).

Il costo della visita è di 3,00 € a persona (sono previste riduzioni).

Buona visita al Teatro! E se sei interessato a una gita in zona, leggi anche il nostro articolo su Cosa Vedere a Gubbio

Offerte