http://www.bellaumbria.net/wp-content/themes/bellaumbria/overlay/home.jpg
Cerca Hotel e Agriturismo
1  Camera  2  Adulti  0  Bambini
OK
Porta San Pietro

Porta San Pietro

Tipologia:
  • Storia e Archeologia
Indirizzo: Corso Cavour - Perugia

Descrizione

La cinta muraria medievale di Perugia, costruita per assecondare l'espansione della città, venne realizzata a cavallo tra il XIII ed il XIV secolo. Importanti porte delle mura medievali sono la Porta di san Pietro, la Porta di Sant'Angelo e la Torre degli Sciri. Porta San Pietro, detta anche Porta Romana, si trova alla fine di corso Cavour. La facciata esterna, progettata da Agostino di Duccio e Polidoro di Stefano alla fine del XV secolo, ispirandosi a Leon Battista Alberti rievoca negli elementi decorativi e nella struttura la composizione architettonica dell'Arco Etrusco. Era prevista anche la presenza di una porta caditoria, e di conseguenza di una torre, o una nicchia per manovrarla. 

>>Vuoi visitare Perugia e scoprire le sue meraviglie? Consulta ora le offerte dei migliori hotel a Perugia.

>>Vuoi visitare il capoluogo umbro e scoprire la sue ricchezze storico artistiche? Contatta ora i migliori agriturismi a Perugia e scopri le offerte!

La facciata interna, immutata rispetto al periodo medievale, reca nella parte superiore un dipinto del 1817, raffigurante la Madonna del Rosario, tra San Domenico e San Francesco. Porta San Pietro è così profonda, che al suo interno riesce ad ospitare la Cappella di San Giacomo (detta anche del Buon Consiglio), appartenente al Collegio del Cambio, ristrutturata nel Cinquecento. Una lapide ricorda inoltre le vittime del delle stragi di Perugia del 20 giugno 1859.

>>Se hai deciso di vedere Perugia ti consigliamo di contattare ora gli agriturismi nelle sue vicinanze >> clicca questo link.