http://www.bellaumbria.net/wp-content/themes/bellaumbria/overlay/home.jpg
Cerca Hotel e Agriturismo
1  Camera  2  Adulti  0  Bambini
OK
Il Santuario Dell'amore Misericordioso Di Collevalenza

Il Santuario dell'Amore Misericordioso di Collevalenza

Tipologia:
  • Religione e Spiritualità
Indirizzo: strada nazionale Tiberina 3 bis, Collevalenza - Todi
Telefono: 075 8958282
Fax: 075 8958283
informazioni@collevalenza.it

Descrizione

Collevalenza è una piccola frazione di Todi (PG) celebre soprattutto perché vi sorge il Santuario dell'Amore Misericordioso di Gesù, noto anche come Santuario di Collevalenza, tra le più moderne costruzioni sacre al mondo.

L'edificazione del Santuario, di un sito che fosse luogo di ritrovo e di riferimento spirituale per i fedeli di tutto il mondo, fu fortemente voluto e realizzato da Madre Speranza. Si trattò infatti di un progetto che per lei rappresentava la volontà stessa di Dio, al quale dedicò con impegno e amore la sua intera vita. Essa affermava infatti di voler: 

"far conoscere a tutti che Dio è un Padre che ama, perdona, dimentica e non tiene in conto i peccati dei suoi figli quando li vede pentiti" 

 

Il Santuario di Collevalenza: la "piccola Lourdes"

Quella di Collevalenza è una struttura molto ampia e diversificata, importante esempio di architettura moderna. Nel suo insieme, il complesso è considerato tra le espressioni più significative dell'architettura sacra del XX secolo. Disegnato dall'architetto madrileno Julio Lafuente, il nucleo centrale del santuario è costituito dalla grande chiesa consacrata nel 1962 e dalla Cappella dell'Amore Misericordioso, voluta proprio da Madre Speranza nel 1955.

Una lunga scalinata conduce fino all'ingresso del Santuario, con un portico caratterizzato da un'enorme pensilina sovrastata da un'altrettanto ampia vetrata e una torre campanaria che svetta verso l'alto. L'imponente insieme ha un effetto volutamente austero, quasi schiacciante, poiché intende far allusione al peso che il pellegrino in visita al Santuario porta sulle sue spalle all'arrivo, e dal quale è invitato a liberarsi proprio entrando in questo luogo spirituale.

Accanto al corpo principale, si trovano la Casa del Pellegrino, la Casa per il clero infermo, la Casa della Giovane che accoglie le Suore dell'Amore Misericordioso, il Pozzo e la Fontana. L'acqua è un elemento importante e ricorrente al Santuario, sono infatti presenti anche delle piscine presso le quali il pellegrino può dissetarsi e rinfrescarsi, e nelle quali l'ammalato bisognoso di cure può immergersi. Queste piscine, o vasche, purificatrici sono simili a quelle che si trovano presso il Santuario di Lourdes in Francia e si tratta delle uniche ufficialmente riconosciute e approvate dalla Chiesa Cattolica.

Il Santuario è inoltre immerso nel verde: è possibile seguire un percorso di circa 800 mt per la Via Crucis. Lungo il viale alberato che dalla reception giunge fino alla Casa del Pellegrino sono presenti le 14 stazioni della Passione di Cristo.

 

All'interno del Santuario di Collevalenza

La Chiesa presenta un corpo a navata unica con sei cappelle per lato, costituite da cilindri che per metà sono inseriti nella navata stessa. L'effetto che si ha entrando è simile a quella dell'ingresso in un bosco, con la luce radente sui mattoni che penetra tra gli spazi delle file di cilindri, che la caratterizzano accentuando le cavità e le ombre.

L'area del presbiterio è rialzata di alcuni gradini rispetto al resto dell'edificio e presenta un rivestimento in marmo bianco. Qui la luce è concentrata e intensa, riflettendo sul bianco e illuminando l'area anche grazie alla grande croce del soffitto.

A ridosso della parete di fondo della chiesa, si trova il bellissimo organo a canne Tamburini opus 531, restaurato tra nel 2012-2013 e risalente al 1966.

Molto suggestiva è la Cripta, parzialmente interrata ed illuminata dalla stessa luce dell'area sovrastante attraverso grandi aperture ad asola ai piedi dei cilindri stessi. La Cripta è il luogo ideale per immergersi nella preghiera e in una atmosfera più intima e raccolta. Qui si trova inoltre la tomba di Madre Speranza, morta a Collevalenza nel 1983.

>> Vuoi visitare il Santuario dell'Amore Misericordioso a Collevalenza? Contatta ora i migliori agriturismi di Todi e scopri le offerte!

 

 

 

 

 

Nel santuario riceveva ogni giorno più di cento persone, ascoltando e infondendo speranza a ciascuno.

 

 

>> Se hai deciso di visitare il Santuario dell’Amore Misericordioso di Collevalenza ti consigliamo di contattare ora gli agriturismi nelle sue vicinanze >> clicca questo link