http://www.bellaumbria.net/wp-content/themes/bellaumbria/overlay/home.jpg
Museo Diocesano Di Gubbio

Museo Diocesano di Gubbio

Tipologia:
  • Musei e Gallerie d'Arte
Indirizzo: via Federico da Montefeltro - Gubbio
Telefono: (+39) 075 9220904
www.museogubbio.it  
info@museogubbio.it

Descrizione

Il Museo Diocesano di Gubbio si trova all'interno dell’antico Palazzo dei Canonici (XII sec), nel cuore della città di Gubbio, a pochi passi dalla Cattedrale sorge.

Il Museo ospita una mirabile raccolta di reperti artistici che ripercorrono la storia di Gubbio così come di tutta la Diocesi eugubina, le cui prime testimonianze sono presenti già nei primissimi secoli dell’Era Cristiana. L'itinerario si articola in dodici sale disposte  su due livelli. Per lo più, in queste sale sono conservate le opere provenienti dalla Cattedrale di San Mariano e San Giacomo e dalle altre chiese del territorio diocesano.

Il piano terra ospita la Botte dei Canonici, enorme contenitore quattrocentesco, autentica rarità per tutti gli appassionati di storia dell’enologia oltre ad un fornito bookshop ed un luogo di ristoro. L'imponente botte è con ogni probabilità la più grande d'Europa, ed arrivava a contenere 387 barili, per un totale di 20.124 litri di vino.


La sezione archeologica del museo offre testimonianze di epoca romana ed altomedioevale, mentre nelle sale attigue sono ospitati esempi di pittura e scultura del ‘200 e ’300 tra cui spiccano la splendide tavole dipinte dall’eugubino Mello. La pittura quattrocentesca è rappresentata da opere della bottega di Ottaviano Nelli, di Taddeo di Bartolo e da uno splendido ciclo di affreschi con scene della Passione di Cristo.

Accedendo al piano superiore del museo, si attraversare il chiostro della Cattedrale e si entra nel refettorio dei canonici (XIII secolo), dove sono visibili diverse opere tra le quali Crocifissione di Gesù (metà del XV secolo), del Maestro di Santa Maria dei Laici, e la Madonna in adorazione di Gesù Bambino dormiente (metà del XVII secolo) della bottega del Giovanni Battista Salvi detto Sassoferrato. La visita del piano superiore termina con la visione delle tre sale dette del "Tesoro della Cattedrale", dove sono esposte preziose oreficerie ed argenterie.

ORARI DI APERTURA

Sino al 13/06 Aperto dal giovedì alla domenica
ORARIO: dalle 10:30 alle 17:00 orario continuato

Dal 14/06 al 30/09 Aperto tutti i giorni ad esclusione del lunedì

ORARIO: dalle 10:30 alle 18:00 orario continuato

Giorni di chiusura del polo museale:
15/05, 20/05, 02/06

COSTI

6,00 € intero - 3,00 € ridotto 

Le riduzioni sono considerate per soci TCI, studenti universitari, over 65 e per la rete museale ecclesiastica umbra

Con l'acquisto del biglietto unico si potrà accedere al Museo Diocesano, Chiesa di Santa Maria dei Laici, Chiesa di Santa Maria Nuova (aperta su prenotazione),Palazzo del Bargello-Esposizione della Balestra, Torre Medievale di Porta Romana

Offerte