http://www.bellaumbria.net/wp-content/themes/bellaumbria/overlay/fratta-todina.jpg
Fratta Todina

Fratta Todina

PROVINCIA: Perugia
PREFISSO: 075 CAP: 06054
SUPERFICIE: 18kmq
ABITANTI: frattigiani
GIORNO DI FESTA: 08 maggio
PATRONO: San Michele

Fratta Todina nominata da Plinio con il nome originale di Tudernum, è uno dei più piccoli comuni della regione. Per la sua posizione geografica, il borgo fu oggetto di contesa tra Todi e Perugia, la quale tentava di avere il controllo dei territori al di là del Tevere.

Anche se nel 1310 Perugia vinse la battaglia di Montemolino, Fratta Todina rimase nell'orbita del comune di Todi e del suo vescovo. Nel 1416 Fortebraccio da Montone, ampliò e fortificò il castello per renderlo pi sicuro e confortevole alle sue truppe. Nel XVI secolo il vescovo vi fece erigere una splendida villa, poi abbellita da un giardino ricco di fontane e gioci d'acqua. Fratta Todina divenne così luogo di villeggiature prediletto delle più facoltose famiglie della zona. 
Poco distante dal centro storico sorge il Convento della Spineta, uno dei luoghi più suggestivi della tradizione francescana.


In Primo Piano - Todi e dintorni