http://www.bellaumbria.net/wp-content/themes/bellaumbria/overlay/home.jpg
Cerca Hotel e Agriturismo
1  Camera  2  Adulti  0  Bambini
OK
Ponte Del 1° Novembre Tra I Sapori Dell'umbria

Ponte del 1° Novembre tra i sapori dell'Umbria

Cascia, Trevi, Assisi , Montecchio, Città di Castello, Gubbio dal 27/10/2017 al 01/11/2017
Tipo di evento:
  • Arte e cultura
  • Enogastronomia e sagre
  • Festival

Descrizione

La festività del 1° Novembre si avvicina, e forse qualcuno di voi è pronto a godersi un ponte lungo nella nostra amata Umbria.  L'autunno è ormai arrivato, pronto a colorare le campagne umbre di sfumature rosso arancio e di toni caldi. Lo stesso calore che si prova davanti ai camini che iniziano ad essere accesi, tra un bicchiere di vino, una bruschetta all'olio e un cartoccio di caldarroste fumanti.

Novembre è infatti il mese per eccellenza della raccolta delle olive e della produzione dell'olio nuovo, ma anche della castagne e di altri prodotti tipici della regione. Sono tante gli eventi e le feste legate alla gastronomia umbra: approfittate del Ponte del 1° Novembre per partecipare a una delle iniziative previste e gustare la buona tavola della regione !

Noi vi consigliamo alcuni degli appuntamenti assolutamente da non perdere.

 >> Scopri l'Umbra in occasione del Ponte del 1° Novembre, ci sono tante offerte in scadenza per te

 

Il Re della tavola umbra: il Tartufo

Il Tartufo è uno dei prodotti più pregiati e rinomati dell'Umbria. Il dolce paesaggio collinare umbro infatti, di cui il bosco costituisce una parte predominante, cela un'immensa tartufaia che produce tartufi di varie tipologie, dalla fine sapidità del rugoso tartufo nero, all'inconfondibile acutezza di profumi dell'aristocratico tartufo bianco. Durante il Ponte del Primo Novembre, partecipa a una delle caratteristiche mostre mercato dedicate a questo prodotto e alle altre eccellenze gastronomiche umbre.

  • "Il Tartufo Bianco" CITTA' DI CASTELLO

Dal 27 Ottobre al 1 Novembre 2017, Città di Castello
Tre giorni intensi, dedicati alle eccellenze gastronomiche e ai prodotti del bosco. Ma anche spettacoli, musica, show cooking ed eventi speciali che coinvolgeranno tutto il centro storico, per appassionati, curiosi e famiglie. Tre i mercati allestiti: Sapori di Tartufo (Commercianti di tartufo, Piazza Matteotti), Sapori d’Italia (Commercianti agroalimentari d’Italia, Piazza Gabriotti) e Sapori del Territorio (Produttori agricoli del Territorio, con ospiti i produttori del Radicchio di Treviso IGP e dell’Aceto Balsamico di Modena IGP del Comune di San Prospero di Modena, Loggiato Gildoni).

Quest'anno vi saranno inoltre cinque Saloni: 10° Salone del Vino e Degustazione del Sigaro (a cura di AIS Umbria Delegazione Città di Castello, Piazza Gabriotti); 10° Salone dell’Olio (a cura della Confraternita dell’Olivo e dell’Olio dell’Alta Valle del Tevere, con la partecipazione di Aicoo, Corso Vittorio Emanuele, Palazzo Lignani Marchesani) al cui interno sarà presente il Progetto "Visit Alta Umbria: un'opportunità di promozione turistica integrata": 3° Salone della Biodiversità (a cura dell’Associazione Pro Bio, Piazza Matteotti, Palazzo Facchinetti).

 

  • "Mostra Nazionale del Tartufo Bianco", GUBBIO

Dal 28 Ottobre al 1 Novembre 2017, Gubbio
Gubbio si profuma dell'intenso odore del prezioso tartufo bianco, per l'appuntamento con la 36esima edizione della mostra mercato nazionale dedicata al tartufo e ai prodotti agroalimentari della regione. Stand gastronomici e botteghe artigiane, aperti tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:30 circa in Piazza Martiri 40, arricchiscono il centro storico di uno dei più bei borghi medievali umbri.

>> Soggiorna in un agriturismo  nella zona di Gubbio, tra natura e splendidi borghi

 

Caldarroste e profumo d'autunno

Per molti secoli, le castagne sono state il principale alimento delle popolazioni montane, tanto che il castagno ha meritato l'appellattivo di 'albero del pane'. Ancora oggi, sono tanti i produttori impegnati nella coltivazione e raccolta delle castagne nel territorio, con eccellenze come “il marrone di Melezzole”, che ha ottenuto il riconoscimento IGP. Ecco allora qualche informazione in più per degustare le migliori caldarroste, sempre accompagnate da un bicchiere di buon vino novello.

  • "Fiera della Castagna e dei Prodotti Tipici della Montagna" MELEZZOLE

Dal 28 al 29 Ottobre 2017, Melezzole (TR)
XXXI edizione della celebre fiera che si svolge nel piccolo borgo di Melezzole, castello del XII secolo caratterizzato dall'antica e tipica struttura medievale e situato tra i Monti Amerini. Le vie e la piazza centrale del borgo si riempiono dei profumi tipici dell'autunno con caldarroste e vino, oltre a degustazioni di prodotti locali come funghi, miele e salumi.

 

L'autunno è una stagione ricca di prodotti tipici, dai sapori intensi. In questo periodo le popolazioni agricole si dedicavano alla raccolta dei prodotti spontanei del bosco: tartufi, castagne, funghi e non solo! Ancora oggi tanti piccoli produttori e aziende familiari umbre si dedicano a questi prodotti, che spiccano tra le prelibatezze della gastronomia locale per la loro genuinità e la loro stagionalità, che li rende ancor più apprezzabili. Per ritrovare tutto questo, ecco qualche informazione in più su un evento specialmente dedicato proprio ai prodotti del bosco.

  • "Festa del Bosco" MONTONE

Dal 28 Ottobre al 1° Novembre 2017, Montone (PG)
30esima edizione di questa manifestazione specialmente dedicata ai prodotti del bosco e del sottobosco, nella magnifica cornice del centro storico medievale di Montone, uno dei Borghi più Belli d'Italia. Stand gastronomici e degustazioni, ma anche artigianato locale, ceramiche artistiche, ricami, oggettistica e molto altro.

>> Consulta ora hotel, b&b e agriturismi dell'area di Perugia, e trova quello giusto per trascorrere il Ponte del 1° Novembre in Umbria

 

Novembre tra uliveti e frantoi

L'olio extravergine di oliva DOP Umbria rappresenta uno dei prodotti più tipici e genuini del territorio, ottenuto grazie al puntale e costante lavoro di tanti piccoli produttori umbri. Per omaggiare il loro lavoro e per celebrare la produzione di olio nuovo, in tutti i fine settimana del mese di Novembre di ogni anno si tiene la manifestazione Frantoi Aperti, con tantissimi eventi organizzati nei borghi e nelle campagne umbre. Soprattutto, i Frantoi aderenti aprono le porte ai visitatori, che possono approfittare per vedere con i propri occhi la spremitura e la lavorazione delle olive, e per trascorrere delle giornate a contatto con la natura più incontaminata.

Il fine settimana del Ponte di Ognissanti coincide quest'anno con il primo weekend di iniziative, e tanti borghi hanno organizzato un ricco cartellone di iniziative ed eventi concentrati tra il 28 Ottobre e il 1° Novembre. Un'occasione speciale per scoprire il territorio umbro, le sue tradizioni e i suoi prodotti gastronomici, tra visite guidate e degustazioni. Ecco allora le manifestazioni principali:

>> Partecipa a una delle tantissime iniziative dedicate all'olio, trascorri qualche giorno nella natura in uno degli agriturismi dell'area di Foligno, Trevi e Montefalco

 

Lo Zafferano Purissimo di Cascia

Chiudiamo con una piccola chicca: Cascia, città nota in tutto il mondo per aver dato i natali a Santa Rita, è anche un centro di produzione del pregiato "oro rosso", lo zafferano. In occasione di questa speciale mostra mercato, dal 28 Ottobre al 1° Novembre 2017, vie e piccoli negozi della città si addobbano a festa, mentre stand gastronomici e ristoranti locali propongono degustazioni e piatti con ricette tradizionali a base di zafferano.

Per maggiori informazioni, leggi anche Mostra Mercato dello Zafferano Purissimo di Cascia

>> I nostri suggeriementi sui migliori hotel, b&b e agriturismi a Cascia, per un magnifico Ponte del 1° Novembre