http://www.bellaumbria.net/wp-content/themes/bellaumbria/overlay/home.jpg
Cerca Hotel e Agriturismo
1  Camera  2  Adulti  0  Bambini
OK
Patente Da Matto: A Gubbio La Licenza Per Matti Da Legare

PATENTE DA MATTO: A GUBBIO LA LICENZA PER MATTI DA LEGARE

Gubbio
Tipo di evento:
  • Folklore

Descrizione

Come poteva mancare nel “paese dei matti” un riconoscimento vero e ufficiale? Scopri come ottenere a Gubbio la famosa “patente da matto”.


Bisogna essere davvero pazzi per non aver visto almeno una volta nella vita Gubbio. Splendido borgo medievale in provincia di Perugia, meta turistica estremamente gradevole, luogo ideale dove rilassarsi e degustare specialità tipiche del territorio. Terra di storia, di cultura, di religione e non solo. La città umbra oltre ad essere particolarmente legata con la tradizione è nota anche per essere la "città dei matti". 

>>Vuoi visitare Gubbio? Consulta ora le offerte dei migliori hotel a Gubbio.

GUBBIO CITTA’ DEI MATTI- Come mai Gubbio è conosciuta con l’appellativo di città dei matti?

E’ presto detto. Secondo alcune fonti, si narra che nella città, un manicomio sia stato devastato da un evento catastrofico. Ciò ha comportando la fuga di alcune famiglie di pazzi che girovagavano per Gubbio senza meta, creando scompiglio all’interno della popolazione. Nella versione ufficiale invece, il significato di tale denominazione, sembrerebbe essere collegato al temperamento degli abitanti del posto, gli eugebini. Si afferma che essi siano particolarmente imprevedibili e dall’indole un pò “scanzonata”.

Come biasimarli? D’altronde come direbbe Einstein “Siamo tutti un pò matti ma la maggior parte di noi non lo sa”.

>>Ci sono offerte in scadenza per agriturismi nella zona di Gubbio ! Clicca e consultale subito

COME OTTENERE LA PATENTE DA MATTO-  Cosa deve fare un turista qualora volesse prendere la patente da matto?

“La Patente da Matto è come un titolo nobiliare, da appendere al muro, da ricordare quando ci si presenta, da ammirare in casa quando ci vogliamo ricordare di chi siamo”.

Innanzitutto, è bene sottolineare che si tratta di un rito le cui origini risalgono al 1880.  La condizione essenziale di allora, era quella di vedere almeno per 3 volte consecutive la Festa dei Ceri di Gubbio. Sempre come rimando al numero 3, per ottenere l’antica onorificenza oggi, è necessario correre intorno alla fontana del Bergello ( detta anche fontana dei matti) per ben 3 volte.

Attenzione! Per acquisire l’ambizioso titolo è indispensabile fare richiesta direttamente all’associazione Maggio Eugubino. Detentore unico di questa tradizione, il quale ha registrato da tempo marchio, titolo, testi e sigillo di tale rito. Inoltre, è importante che ci sia un eugubino a richiederla per qualcun altro, versando un contributo all’associazione e indicando il nome del nuovo matto che viene scritto nella pergamena.

 

 >> Scopri tutti i migliori hotel e agriturismi di Gubbio e dintorni


COME RAGGIUNGERE GUBBIO - Gubbio è’ facilmente raggiungibile sia in auto che con i mezzi pubblici.

Per arrivare a Gubbio in auto:

 Direzione Nord

  •  Autostrada A14 ADRIATICA
  • si esce a FANO e si prosegue per (ROMA)-GUBBIO

 In alternativa

  • Autostrada A1 DEL SOLE

  • si esce ad AREZZO e si prosegue per (CITTA' DI CASTELLO)-GUBBIO

Direzione Sud

  • Autostrada A1 DEL SOLE

  • si esce a ORTE in direzione PERUGIA-CESENA fino all'uscita per GUBBIO

Oppure

  • Autostrada A14 ADRIATICA

  • si esce ad ANCONA-NORD e si prosegue per (JESI-FABRIANO)-GUBBIO

In treno:

  • Linea Ferroviaria ROMA - ANCONA
  • stazione di Fossato di Vico/Gubbio collegata con servizio bus (18 km da Gubbio)
  • Linea Ferroviaria FIRENZE - TERONTOLA - PERUGIA stazione di Perugia/Fontivegge collegata con servizio bus (40 km da Gubbio)

 >> Se hai deciso di vedere Gubbio e gustare le specialità culinarie locali, ti consigliamo di contattare ora gli agriturismi nelle sue vicinanze >> clicca questo link