http://www.bellaumbria.net/wp-content/themes/bellaumbria/overlay/home.jpg
Cerca Hotel e Agriturismo
1  Camera  2  Adulti  0  Bambini
OK
Ocriculum Ad 168: Alla Scoperta Dell’antica Roma Ad Otricoli

OCRICULUM AD 168: ALLA SCOPERTA DELL’ANTICA ROMA AD OTRICOLI

Otricoli dal 05/02/2017 al 01/02/1970
Tipo di evento:
  • Arte e cultura
  • Rievocazioni storiche tornei

Descrizione

Un tuffo nel passato nell’antica Roma di Marco Aurelio ad Otricoli, in Umbria.

Aria salubre e genuina, vista sulla valle del Tevere. Questa è Otricoli, un piccolo comune umbro a pochi Km da Narni. Tra ettari ed ettari di verde, in un panorama unico di estrema bellezza, sorgono i resti di un’antica città romana. L’area archeologica di Ocriculum è un tesoro di inestimabile valore, un patrimonio storico tra i più caratteristici in Umbria ed una delle principali aree di attrazione a livello nazionale.

Vuoi vedere Otricoli? Consulta ora le offerte dei migliori hotel nelle vicinanze di Narni.

Ocriculum Parco Archeologico

 

CENNI STORICI DI OCRICULUM -  Secondo alcuni studi, in epoca romana, Ocriculum fu un centro di grande importanza strategica, un vero e proprio punto di scambio tra la viabilità fluviale e terrestre lungo la via Flaminia. Si narra che durante il regno di Marco Aurelio raggiunse il suo periodo di massimo splendore, grazie soprattutto agli intensi rapporti commerciali che aveva con Roma. Merito anche delle bellezze situate nei suoi dintorni, Ocriculum fu anche uno dei più importanti luoghi di villeggiatura per patrizi.

 A cavallo tra il 569 e il 605 d.C., venne distrutta dai Longobardi e abbandonata dai suoi abitanti, che furono costretti a spostarsi in collina nell’attuale borgo di Otricoli. Fortunatamente, dato lo stato di conservazione dei reperti, sono ancora ben visibili le principali strutture dell’antico centro di Ocriculum.

 

Ecco tutti gli hotel e gli agriturismi nei pressi di Otricoli, organizza il tuo viaggio!

Ocriculum ad 169

 

LA RIEVOCAZIONE OCRICULUM AD 168 -  Ogni anno, tra metà maggio e la fine di giugno è possibile rivivere i fasti dell’epoca con Ocriculum Ad 168. Un weekend intero, immerso nella realtà dell’antica Roma, fra cortei in costume, riti e danze ormai dimenticate. Passeggiando tra i vari stands si potranno osservare artigiani a lavoro, i legionari che fanno esercitazioni, il porto pieno di barche e marinai, gli spettacoli di musici e attori, la calma delle terme, il mercato, i contadini e cacciatori, le “taberne” dove assaporare gli antichi cibi della tradizione culinaria del tempo, con la possibilità di pagare il tutto in sesterzi.

Inoltre, potrai partecipare agli spettacoli che avranno luogo nel teatro e nell'anfiteatro, primi fra tutti i combattimenti fra gladiatori. Proprio come si faceva 2.000 anni fa!

Due giornate che riportano veramente tutti i visitatori al II secolo d.C., quando il centro dell’antica Otricoli godeva del suo massimo splendore.

 

 

Clicca qui per il programma.

 

COME RAGGIUNGERE OTRICOLI- Come si arriva ad Otricoli? La cittadina è facilmente raggiungibile sia in auto che con i mezzi pubblici.

 Per arrivare ad Otricoli in auto:

Da Perugia

  • Percorrere la superstrada E45

  • Prendere il raccordo Terni - Orte direzione Roma uscita Narni - San Gemini

  • Percorrere la strada Flaminia fino al bivio con la strada Tiberina

  • Seguire le indicazioni per Otricoli

Da Roma

  • Autostrada del Sole A1

  • Uscita al casello di Orte

  • Raccordo Terni - Orte in direzione di Terni

  • Uscita di Narni proseguire fino al bivio con la strada Tiberina eseguire le indicazioni per Otricoli.

In treno

Linea Roma - Ancona

Linea Roma - Firenze

Linea Terni - Rieti - L'Aquila - Sulmona

La stazione più vicina ad Otricoli è quella di Terni, distante solamente 40 km. Otricoli è facilmente raggiungibile tramite giornalieri collegamenti autobus.