http://www.bellaumbria.net/wp-content/themes/bellaumbria/overlay/home.jpg
Cerca Hotel e Agriturismo
1  Camera  2  Adulti  0  Bambini
OK
Festival Dei Due Mondi Di Spoleto

Festival Dei Due Mondi di Spoleto

dal 28/06/2019 al 14/07/2019
Tipo di evento:
  • Arte e cultura
  • Danza
  • Festival
  • Meeting e congressi
  • Mostra
  • Musica
  • Teatro

Telefono: 0743 221689
Fax: 0743 234027

www.festivaldispoleto.com  
info@festivaldispoleto.com

Descrizione

Alla sua 61esima edizione, il Festival Dei 2 Mondi si svolge per quest'anno dal 28 Giugno al 14 Luglio 2019. Musica, opera, lirica, teatro, danza, mostre... il celebre festival di Spoleto si ripropone come evento intriso d'arte a 360° e come palcoscenico d'eccezione per artisti affermati così come emergenti. Una vetrina di prestigio internazionale per 17 intense giornate di grande spettacolo, con oltre 90 titoli e più di 170 aperture di sipario.

L'attesissimo Festival dei Due Mondi è senza dubbio l'evento d'eccellenza della città di Spoleto, dell'Umbria e potremmo dire non solo, in virtù della sua vocazione all'originalità e all'internazionalità riaffermata anno dopo anno. Storico luogo di incontro tra culture diverse, il Festival è da sempre attento ad offrire una programmazione d'eccellenza e a farsi promotore di nuove creazioni.

Il bellissimo e particolare manifesto di questa 62esima edizione del festival è firmato da David LaChapelle, fotografo americano di fama internazionale dallo stile inconfondibile, accompagnato dall'evocativo titolo "Oceano di Ispirazioni".

Sotto la guida di Giorgio Ferrara, direttore artistico decennale della manifestazione, il Festival di Spoleto è cresciuto fortemente: dalle 5000 presenze del 2007, si è passati alle 80.000 del 2016 e ancora alle 90.000 del 2017. Ciò ha contribuito a rafforzare l’attenzione delle istituzioni, degli artisti, degli operatori, delle aziende, dei media nei confronti della manifestazione che si è affermata quale evento di risonanza mondiale e appuntamento da non perdere. Queste le parole che il direttore artistico ha dedicato alla manifestazione:

Il Festival dei Due Mondi di Spoleto ha varcato la soglia dei 60 anni e oggi vive una fase di nuovo splendore, confermata da risultati qualitativi e numeri di grande soddisfazione. Una sfida vinta, che ci fa guardare al triennio che sta per avere inizio con sempre maggior fiducia e ci spinge a proseguire il nostro percorso nelle Arti con la consapevolezza di chi crede nel coraggio e nell'efficacia della cultura.”

>> Vivi gli spettacoli e gli eventi del Festival dei Due Mondi, nella cornice unica della splendida Spoleto... Consulta ora gli hotel della zona!

Gli eventi previsti al Festival dei 2 Mondi 2019 in pillole

Se lo scorso anno si era partiti con la messa in scena de Il Minotauro, per questo 2019 la compositrice Silvia Colasanti prosegue nella sua opera di rivisitazione di miti antichi grazie alla nuova produzione: Proserpine, opera lirica in due atti, che riprende l'omonimo poeta drammatico di Mary Shelley andando a scandagliare i temi dell'inconscio e dei rapporti umani. L'opera è infatti una rievocazione tramite le voci delle ninfe, del demone, delle divinità e delle stesse protagoniste, Proserpina appunto e sua madre Cecere. Sul palco anche l'Orchestra Giovanile Italiana diretta da Pierre-André Valade.

A chiudere in bellezza il festival, uno dei più brillanti maestri della sua generazione: il Maestro Daniele Gatti condurrà il tradizionale Concerto finale in Piazza Duomo con l'Orchestra e il Coro del Teatro dell'Opera di Roma, su musiche di Giuseppe Verdi dal repertorio francese.

Tra le due date, un calendario davvero fitto di eventi, tra i quali ne segnaliamo alcuni particolarmente rilevanti.

Ogni giorno, un Concerto di Mezzogiorno per 14 intensi appuntamenti con cui il Festival intende promuovere e valorizzare i giovani che si affacciano alla carriera concertistica, in collaborazione con Ministero dell'Istruzione, Afam e Conservatori italiani. La rassegna vedrà esibirsi vari strumentisti e Orchestre formate da giovani studenti dei Conservatori individuati tramite selezioni a livello nazionale. Ogni giornata del Festival sarà caratterizzata inoltre anche da un Concerto della Sera, per un totale di 14 concerti che vedranno gli allievi delle maggiori istituzioni musicali umbre cimentarsi in diverse performance, dalla serata dedicata all'Opera e al Bel Canto.

Dal 4 al 7 Luglio, il Festival ospita un eccentrico e scandaloso Jean Paul Gaultier con il suo Fashion Freak Show, strabiliante musical con un folto cast di attori, ballerini, cantanti e artisti circensi, che racconta cinquant’anni di cultura pop, attraverso lo sguardo unico dell’enfant terribile della moda.

Spoleto sarà anche tappa del tour estivo di Vinicio Capossela, noto cantautore originale e onirico, che si esibirà al Festival il 7 Luglio in Piazza Duomo con uno spettacolo dal titolo "Cantata per le Creature" ispirato al noto Cantico di San Francesco.

Sul palco del festival il 10 Luglio sarà la volta di Mahmood, vincitore del Festival di Sanremo 2019 grazie al suo brano "Soldi", doppio disco di platino e in cima a tutte le classifiche.

Sabato 13 Luglio invece Stefano Bollani e Hamilton De Holanda saranno in concerto al Teatro Romano per uno straordinario connubio fra pianoforte e bandolim, all´insegna dell´improvvisazione e del grande amore per la musica brasiliana.

La danzaè rappresentata dal Dutch National Ballet con uno spettacolo omaggio al coreografo di fama mondiale Hans Van Manen, e dai ballerini-allievi della rinomata Ecole-Atelier Rudra Bejart di Losanna fondata da Maurice Bejart. Speciale sarà inoltre la serata del 30 Giugno con "Le Stelle Italiane nel Mondo", una serata-evento unica, ideata per il Festival dei Due Mondi che vedrà la ballerina Eleonora Abbagnato guidare questo gruppo di stelle, danzatori che si esibiranno in un programma ad hoc che spazia dal grande repertorio classico a brani firmati da grandi coreografi dei nostri tempi, fino alle creazioni originali di giovani autori italiani.

Inoltre a 100 anni dalla fondazione della Bauhaus, vero cantiere della modernità, si ricorderà quella straordinaria stagione creativa, con un programma speciale - in collaborazione con il Festival Bauhaus100 e l´Akademie der Künste di Berlino, proponendo la ricostruzione dei più famosi esperimenti interdisciplinari di quegli anni - il Balletto Triadico di Oscar Schlemmer del 1922 e Quadri di un’esposizione di Vassily Kandinsky con la musica di Modest Musorgsky del 1928, insieme a incontri con studiosi, critici e personalità del mondo dell´arte.

>> Il Festival di Spoleto è pronto a regalare emozioni grazie alla sua prestigiosa programmazione. Partecipa anche tu, noi ti suggeriamo i migliori agriturismi della zona

 

Biglietti, prezzi e riduzioni per il Festival dei 2 Mondi

Bellissima iniziativa del Festival è la promozione "Porta un Adulto a Teatro" dedicata a bambini e ragazzi fino ai 13 anni di età e, inoltre, a tutti gli studenti delle scuole superiori residenti a Spoleto. Grazie a questa promozione, i ragazzi potranno "invitare" un adulto a teatro e il costo dei 2 biglietti sarà di soli € 11,00. (Posti limitati in base alla disponibilità - massimo 6 spettacoli)

Per i ragazzi dai 14 fino ai 30 anni, sono previste riduzioni del 50% su tutti gli spettacoli mentre per gli over 65 è prevista una riduzione del 20% (posti limitati alla disponibilità).*

Il Festival è attento alla dimensione territoriale e per questo intende sempre incentivare la partecipazione degli abitanti del territorio: è prevista una speciale riduzione del 30% riservata ai residenti del comune di Spoleto. Inoltre, per quanti pur venendo da fuori alloggeranno in un hotel in Umbria, è riservata una riduzione del 20% sui biglietti.*

Riduzioni ovviamente previste anche per disabili e accompagnatori, da prenotare esclusivamente tramite call center telefonico allo 0743 776444 (posti in base alla disponibilità).

Per i più appassionati del Festival che intendano assistere a vari spettacoli, sono inoltre previste degli speciali abbonamenti per varie tipologie :

  • Passpartour € 500,00 comprende tutti gli spettacoli per tutta la durata del festival*
  • I Weekend € 160,00 comprende tutti gli spettacoli dal 28 Giugno al 30 Giugno*
  • II Weekend € 190,00 comprende tutti gli spettacoli dal 5 Luglio al 7 Luglio*
  • III Weekend € 160,00 comprende tutti gli spettacoli del fine settimana dal 12 Luglio al 17 Luglio*
  • Daily € 75,00 per assistere a tutti gli spettacoli di un'intera giornata (nei seguenti giorni 29 e 30 giugno - 4, 5, 6, 7, 11, 12, 13, 14 luglio 2019)*
Per ulteriori informazioni sulla bigliettazione, è possibile contattare l'ufficio prenotazioni del Festival al seguente numero +39 0743 77 64 44 oppure alla mail biglietteria@festivaldispoleto.com. Si ricorda che i biglietti ridotti e gli abbonamenti sono acquistabili tramite call center telefonico oppure presso i botteghini di Spoleto.
 
Si ricorda che abbonamenti e card sono strettamente personali e vanno esibiti all'ingresso.

* Sono esclusi dalle suddette riduzioni lo spettacolo inaugurale Proserpine, il concerto finale del 14 Luglio e gli eventi ospitati. Sono fuori abbonamento inoltre della Card Daily inoltre il Fashion Freak Show dal 4 al 7 luglio 2019

>> Cosa aspetti, sei pronto ad assistere alla magia e all'atmosfera unica degli spettacoli ed eventi del Festival dei Due Mondi?! Scopri subito tutte le offerte in scadenza in Umbria e organizza il tuo soggiorno!

 

Programma completo nel sito ufficiale del Festival!