http://www.bellaumbria.net/wp-content/themes/bellaumbria/overlay/home.jpg
Cerca Hotel e Agriturismo
1  Camera  2  Adulti  0  Bambini
OK
Acciaierie Terni (tk-ast)

Acciaierie Terni (TK-AST)

Tipologia:
  • Economia e Società
Indirizzo: Viale Benedetto Brin, 171 - Terni
Telefono: (+39) 0744 4901
www.acciaiterni.it  
info.ast@thyssenkrupp.com

Descrizione

La storia delle Acciaierie di Terni comincia negli ultimi decenni del 1800, quando, per supplire alle esigenze energetiche della Fabbrica d'Armi costruita alla periferia della città a partire dal 1881 e lo sviluppo delle più importanti imprese private come lo Jutificio Centurini, il Lanificio e la Fonderia, viene scavato nel 1879 il canale Nerino.
 

La realizzazione di quest'opera idrica, che rappresenta anche il primo intervento del genere destinato a scopi industriali in Italia, garantisce la condizioni ideali di disponibilità di forzamotrice per la nascita nel 1886 delle acciaierie di Terni.
La prima acciaieria d'Italia, ed il polo siderurgico che sorge intorno ad essa, imprime una trasformazione radicale tanto all'impianto urbanistico della città di Terni quanto a quello paesaggistico dell'intera valle.
La necessità di dare alloggio agli operai impiegati negli stabilimenti, infatti, determina la costruzione di unità abitative, edifici destinati a servizi e varie infrastrutture che aggiungono al nucleo storico della città di Terni ampi quartieri popolari. Pochi chilometri a monte lungo la valle del fiume Nera, inoltre, verranno imbrigliate le Cascate del Velino per generare energia elettrica in quella centrale di Galleto che nel 1929, anno d'inaugurazione, con una potenza stimata di oltre 250000 KW/h viene riconosciuta come la più grande e potente di tutt'Europa. 


La città di Terni è quindi profondamente legata alla sua acciaieria, oggi controllata con la denominazione Acciai Speciali Terni o AST Terni dalla multinazionale tedesca ThyssenKrupp, sia per motivi storici sia per l'impatto sull'economia e sul mercato del lavoro nella zona.


Non a caso nel febbraio 2004, per salvare gli impianti destinati alla produzione del magnetico ed i relativi posti di lavoro, sono scesi in piazza oltre 25000 cittadini accompagnati dalle più alte cariche politiche del paese. 
Oggi lo stabilemento è considerato all'avanguardia per la produzione di metalli speciali tanto che la stessa ThyssenKrupp Stainless, che ha l'intenzione di dismettere il comparto magnetico dell'acciaieria dichiara nel suo sito intenet:
 

"La ThyssenKrupp Acciai Speciali Terni si colloca tra i primi produttori mondiali di piani inossidabili e magnetici e si qualifica, con la sua ormai centennale esperienza, come Gruppo di dimensioni mondiali per l'impiantistica moderna e sofisticata, per le innovazioni tecnologiche e produttive, per il rigoroso controllo della qualità che garantisce un elevato livello dell'intera produzione, per l'accurata assistenza tecnica alla clientela, per il volume e l'estensione degli scambi commerciali, per i risultati della ricerca metallurgica sviluppata in collaborazione con il Centro Sviluppo Materiali."
 

E relativamente all'acciaio magnetico:
 

" La ThyssenKrupp Acciai Speciali Terni svolge un ruolo prominente nel campo degli acciai al silicio destinati alle applicazioni elettriche. In questo settore la Società è in grado di offrire prodotti di alta qualità, che soddisfano le più svariate esigenze. La gamma comprende i lamierini a grano orientato convenzionale e i lamierini ad alta permeabilità. Questi prodotti, utilizzati per trasformatori di potenza e distribuzione, consentono tutte le possibili applicazioni per le quali sono richieste elevate caratteristiche magnetiche con orientamento preferenziale. La qualità è garantita da modalità di collaudo conformi alle più importanti Norme Internazionali, e la costanza delle proprietà magnetiche viene assicurata dal loro rilevamento continuo on line. Il costante e consolidato impegno nelle attività di ricerca e sviluppo con il Centro Sviluppo Materiali hanno permesso di sviluppare un processo con elevato grado di know-how tecnico e prodotti con performances in termini di qualità magnetica tra le migliori presenti sul mercato..."