http://www.bellaumbria.net/wp-content/themes/bellaumbria/overlay/home.jpg
Rafting Umbria

Rafting Umbria

il 13/04/2015
Tipologia:
  • Natura e Ambiente

Descrizione

Scendere lungo le ripide del fiume Corno nel cuore della Valnerina a due passi da Norcia e vivere il silenzio della natura ascoltando solo il rumore dell’acqua, è una di quelle attività che fanno assolutamente parte dell’ “Umbria Experience”.

 

[caption id="attachment_66455" align="aligncenter" width="600"]Rafting in Umbria Rafting in Umbria[/caption]

 

 

 

Il centro Rafting Umbria prevede due percorsi per un totale di 7 km che si snodano sul corso del fiume Corno, rio famoso per le sue acque fresche e limpide.

Indossata muta e caschetto, e dopo una breve lezione di 10 minuti, ci si imbarca sul gommone e si comincia la discesa. Il primo tratto, adatto anche a bambini piccoli, porta ad attraversare la gola di Biselli, il punto in cui il fiume Corno, nel suo lento scorrere verso la confluenza nel fiume Nera, ha scavato una specie di canyon, una gola larga sette-otto metri e profonda più di 170, con le pareti rocciose che si innalzano maestose e minacciose.

Giunti qui, ci si può fermare fare il bagno e bere da una sorgente che sgorga direttamente da una roccia!

>>Consulta gli hotel consigliati da Bella Umbria per il tuo soggiorno in Valentina! Clicca qui e costruisci il tuo soggiorno

 

  

Il secondo tratto, sebbene molto suggestivo, è maggiormente adatto ai ragazzi più grandi di età sebbene sempre caratterizzato da rapide divertenti e non pericolose; qui un trampolino naturale permetterà ai più audaci di tuffarsi nelle acque limpidissime del Corno.

L’organizzazione provvede al noleggio di tutta l’attrezzatura e l’abbigliamento.

Per chi al gommone preferisce le due ruote, Rafting Umbria è anche mounting bike.  Dalla stessa località  parte infatti un percorso facile per mountain bikes di 6 km ed estremamente suggestivo perché attraversa un paesaggio che cambia di continuo, in alcuni punti stretto fra le pareti rocciose della montagna ed il fiume Corno che lo costeggia fino alle marcite di Norcia, in altri aperto e circondato da prati, in altri ancora nascosto tra gli alberi.

Da vedere:

Le "Marcite" di Norcia rappresentano un'area unica in per le sue eccezionali caratteristiche naturalistiche e ambientali ma anche storiche e culturali. Esempio di delicato ecosistema, Le Marcite sono prati perennemente irrigui, strettamente connessi a fenomeni idrogeologici sotterranei, considerato che una falda acquifera affiora in superficie in una miriade di rigagnoli creando così il fiume Sordo. 

>>Vuoi soggiornare in Valentina in una struttura con biciclette disponibili? Consulta qui le offerte consigliate da Bella Umbria!

 

Offerte