http://www.bellaumbria.net/wp-content/themes/bellaumbria/overlay/acquasparta.jpg
Acquasparta

Acquasparta

PROVINCIA: Terni
PREFISSO: 0744 CAP: 05021
SUPERFICIE: 80kmq
ABITANTI: acquaspartani
GIORNO DI FESTA: 22 novembre
PATRONO: Santa Cecilia

Situata sopra un colle a 350 m sul livello del mare, Acquasparta domina la valle del Naia, affluente del Tevere. Grazie alle sue acque minerali, la "Amerino" e la "Furapane" è una piacevolissima località di soggiorno.

Acquasparta nasce probabilmente come "pagus" romano lungo la via Flaminia: qui le truppe romane sostavano a rifocillarsi data proprio l'abbondanza di acqua, nonché la posizione rispetto alla strada. A sostegno di ciò è la presenza, appena sotto il paese, dei resti di un ponte romano, sul quale poggia la Chiesa di S. Giovanni in Butris costruita nel XV secolo e già di propietà dei cavalieri di Malta. All'interno del paese, l'edificio di maggiore importanza e' senza dubbio il Palazzo Cesi , rinascimentale ed ottimamente conservato. Progettato nel 1564 da Gian Domenico Bianchi, e terminato presumibilmente intorno al 1579, il palazzo fu sede della prestigiosa Accademia dei Lincei, nonchè dimora del Duca Federico Cesi. Il palazzo è oggi spazio espositivo e sede per convegni.

>>Vuoi visitare Acquasparta? Consulta ora le offerte dei migliori agriturismi nelle vicinanze .

>> Ci sono offerte  in scadenza per agriturismi ed hotel nella zone di Acquasparta! Clicca e consultale subito.

Interessanti sono anche la Chiesa di San Francesco, semplice e suggestiva nelle sue linee romanico-gotiche caratteristiche delle chiese francescane umbre, la Chiesa della Madonna del Giglio (o del Crocefisso), costruita nel 1606, la Chiesa di Santa Cecilia, ricostruita intorno al XV secolo su una precedente chiesa del XIII secolo, e la Chiesa del SS. Sacramento, piccolo gioiello di architettura seicentesca, con al suo interno un pregevole mosaico romano incastonato nel pavimento. Tradizionale e molto seguito, ad Acquasparta, è la Rappresentazione del Teatro Vivente all'interno del Centro Storico (a Natale, Capodanno ed Epifania).

 >>Se hai deciso di visitare Acquasparta ti consigliamo di contattare ora gli agriturismi ed hotel nelle sue vicinanze >> clicca questo link.

Offerte - Terni e dintorni

In Primo Piano - Terni e dintorni